Il 'giallo'

Lavezzi: come sta l’ex calciatore e cosa è successo

Il Pocho secondo la stampa argentina sarebbe stato ricoverato in ospedale in Uruguay a causa di un'aggressione avvenuta in famiglia durante una festa. L'ex giocatore argentino avrebbe riportato una frattura e una ferita da taglio. I familiari hanno smentito parlando di incidente domestico. La polizia locale ha confermato il ricovero dell'ex attaccante che non è in pericolo di vita

Esteri - di Redazione Web - 20 Dicembre 2023

CONDIVIDI

Lavezzi: come sta l’ex calciatore e cosa è successo

L’ex attaccante del Napoli e della nazionale argentina, Ezequiel ‘Pocho’ Lavezzi, è stato ricoverato all’alba di oggi in una clinica di Punta del Este, Uruguay, con una frattura della clavicola frutto di una rovinosa caduta avvenuta al termine di una rissa. Lo riferisce la televisione argentina citando fonti vicine all’argentino precisando che l’episodio sarebbe occorso nella stessa abitazione di Lavezzi nella elegante località di José Ignacio – uno dei luoghi più esclusivi della costa di Punta del Este – durante una festa. Inizialmente si parlava anche di una coltellata ricevuta dall’ex Napoli, una versione tuttavia smentita dai familiari che hanno confermato invece che l’episodio ha richiesto l’intervento della polizia.

Lavezzi: come sta l’ex calciatore e cosa è successo

Ancora non è stato chiarito inoltre se il diverbio è avvenuto con un membro della famiglia di Lavezzi o con un invitato. la dinamica è tutt’altro che chiara. I media argentini riferiscono che il Pocho sarebbe rimasto ferito alla scapola durante l’evento. La polizia si è limitata a fare sapere che Lavezzi si è sentito male una volta andato a letto e che a quel punto ha chiamato il pronto soccorso. Al momento non risulterebbe alcuna denuncia sebbene la stampa uruguaiana parli di “ferita da taglio all’addome” e “frattura all’altezza della clavicola“.

Pocho Lavezzi in ospedale: frattura e ferita per l’ex attaccante

Radio La Red riferisce che Lavezzi era salito su una scala per cambiare una lampadina e, cadendo, avrebbe urtato contro un mobile, da qui la ferita all’addome e la rottura della clavicola. Ad ogni modo il Pocho sarebbe comunque fuori pericolo e nelle prossime ore la polizia potrebbe raccogliere la sua testimonianza e quelle dei presenti per provare a ricostruire i fatti.

20 Dicembre 2023

Condividi l'articolo