L'allarme

Policlinico Umberto I di Roma: evacuata la sala d’attesa del pronto soccorso per una fuga di vapore

Sul posto i Vigili del fuoco. Smentita la notizia di un incendio. La direzione sanitaria ha specificato che il reparto di emergenza ha ripreso a funzionare, le operazioni hanno riguardato la sala d'attesa. Registrati allagamenti

Cronaca - di Redazione Web - 30 Novembre 2023

CONDIVIDI

Policlinico Umberto I di Roma: evacuato il pronto soccorso per una fuga di vapore

Una fuga di vapore, causata dalla rottura delle tubazioni dell’acqua calda vicino i macchinari della Tac nel reparto Utn, ha fatto scattare l’allarme al Policlinio Umberto I di Roma. Inizialmente era uscita la notizia di un incendio, poi smentita dai Vigili del fuoco giunti sul posto. Per precauzione sono stati evacuati 30 pazienti ricoverati al pronto soccorso del nosocomio, successivamente rientrati. Mentre sono stati allontanati i loro parenti e i pazienti in sala d’attesa. In corso le operazioni dei pompieri. Nessuna persona è rimasta ferita.

Tuttavia, il danno ha causato degli allagamenti. La direzione sanitaria dell’ospedale ha precisato che, “non c’è stata alcuna ricaduta sull’attività delle sale operatorie e nel reparto interessato, sono scattate tutte le verifiche per la messa in sicurezza dei macchinari utilizzati al pronto soccorso“. Inoltre, dal nosocomio è stato anche specificato che nessun paziente è stato evacuato, ma gli interventi hanno riguardato solo coloro che erano in attesa di essere visitati.

Policlinico Umberto I di Roma: il tweet dei Vigili del fuoco

Roma, intervento vigili del fuoco dalle 20:45 presso il reparto UTN del Policlinico Umberto I per la rottura con conseguente allagamento di una tubazione di acqua calda. Evacuati 30 pazienti del sottostante pronto soccorso“.

IN AGGIORNAMENTO

30 Novembre 2023

Condividi l'articolo