Fine (o quasi) del mistero

Emil Roback scomparso, dopo 14 giorni la svolta: il calciatore è rientrato al Norrköping

Sport - di Redazione - 19 Ottobre 2023 alle 18:31 AGGIORNATO IL 19 Ottobre 2023 alle 18:32

Emil Roback scomparso, dopo 14 giorni la svolta: il calciatore è rientrato al Norrköping

Il mistero, almeno in parte, è finito. Emil Roback, calciatore svedese di 20 anni tesserato col Milan ma attualmente in prestito al club svedese dell’Ifk Norrköping, è ricomparso dopo esser svanito nel nulla per 14 giorni.

Di lui si erano perse le tracce per due settimane: il giovane attaccante, 20 anni compiuti lo scorso 3 maggio, non si è presentato agli allenamenti della sua squadra e non aveva telefonato a nessuno, neanche ai suoi familiari, per far sapere di star bene.

Oggi, come comunicato al quotidiano Expressen da Tony Martinsson, il direttore sportivo del Norrkoping, è ricomparso: il ragazzo sta bene ed è “tutto sotto controllo”, ha fatto sapere il dirigente del club svedese senza aggiungere ulteriori dettali.

Roback era tornato in Svezia, nella sua città natale, a marzo, in prestito dal Milan che nel 2020 lo aveva acquistato dall’Hammarby, altro club svedese di cui è proprietario (col 25% delle quote) la leggenda del calcio svedese e del Milan Zlatan Ibrahimovic, ritiratosi quest’estate.

Considerato tra i migliori talenti della sua generazione in patria, dopo l’esperienza nella Primavera del Milan e qualche convocazione in prima squadra, con l’esordio di pochi minuti negli ottavi di Coppa Italia contro il Genova il 13 gennaio 2022, il club rossonero aveva deciso di mandarlo in prestito per “farsi le ossa”, non riuscendo a trovare però grande successo nelle sue prime esperienze fuori dal mondo rossonero.

Roback era andato prima a giocare in Danimarca al Nordsjælland, poi dallo scorso marzo all’Ifk Norrköping: a novembre scade il prestito al club svedese e il giovane attaccante farà ritorno al Milan. Col club di Jerry Cardinale ha un contratto che lo lega fino al 2025: era stato acquistato tre anni fa, quando aveva solo 17 anni, per due milioni di euro.

di: Redazione - 19 Ottobre 2023

Condividi l'articolo