TecnoFilm Blu-ray
Marigold Hotel

Di M.V.
9 agosto 2012
A - A
Mar1Un film molto british mancava da un po' di tempo in questa rubrica, ed a colmare la lacuna arriva un titolo diretto dal pluridecorato John Madden (Shakespeare in love) che in effetti offre un concentrato di vita ambientato nel fu impero di Sua Maestà. La storia è originale quanto basta, con un gruppo di assortiti pensionati inglesi che per volontà o ristrettezze economiche decide di trasferirsi in India presso un albergo/casa di riposo che, almeno a quanto si legge e si vede su Internet, promette uno splendido soggiorno. Naturalmente la realtà si rivelerà assai diversa ed i nostri si troveranno a dover fare i conti con una ben più difficile quotidianità, oltre che con il tempo che passa inesorabile. Se la partenza ha i registri della commedia, il film si sposta presto sul versante drammatico senza per questo perdere di efficacia offrendo dei verosimili ritratti dei protagonisti oltre che apprezzabili fotografie di vita indiana. Il tutto è nobilitato dalle prestazioni degli attori con un cast di ottimo livello comprendente fra gli altri Judi Dench, Bill Nighy, Dev Patel, Maggie Smith e Tom Wilkinson.

Mar2La fascetta dell'edizione Blu-ray di "Marigold Hotel"

Fox ci propone un'edizione in Alta Definizione che non delude anche se un po' povera di contenuti extra. Infatti, nonostante i 43,4 GB occupati sul supporto Blu-ray a doppio strato, gli inserti aggiuntivi sono sì numerosi ma di brevissima durata. In particolare si tratta di cinque contributi - "Oltre la Storia: luci, colori e sorrisi", "Attori leggendari", "Benvenuti al Marigold Hotel", "Viaggio in India: La vita mai più uguale", "Muoversi in Tuk Tuk" - che messi insieme non arrivano al quarto d'ora. Peraltro, tutto è presentato in HD e sottotitolato in italiano.

Mar3La fascetta è ben fatta e molto colorata, seppur con l'abituale difetto dei caratteri di testo troppo piccoli ad indicare le specifiche tecniche. Fra quest'ultime manca poi l'indicazione dell'aspect ratio di 2.35:1. Il film dura circa 124 minuti suddivisi da menu in 28 scene. Le immagini sono appaganti specie per quanto attiene l'elemento fondamentale, la fedeltà della scala cromatica, considerata la fotografia originale che insiste giustamente sulla coloratissima realtà indiana. Soddisfacenti anche dettaglio e rapporto di contrasto. Il DTS 5.1 della colonna sonora italiana si disimpegna a sua volta ottimamente fra dialoghi, musiche e gli effetti d'ambienza che non mancano quando l'azione si sposta nel caotico viavai della città.

Valutazione Artistica: 7,5
Valutazione Video: 8,5
Valutazione Audio: 8,5
Valutazione Extra: 6,5