Scuola, iscrizioni e pagelle solo on line

Iscrizioni alle scuole statali solo on line. Lo prevede la versione finale  della spending review | LA POLEMICA. Il Ministero: «Macché tagli a scuola pubblica, è il solito cane di Pavlov».
maturità scuola esami
6 luglio 2012
A - A
Dal 2012-13 ci si potrà iscrivere alle scuole statali solo on line. E pagella e comunicazioni tra insegnanti e famiglie solo via internet. Lo prevede l'ultima bozza della spending review, in attesa della firma del Capo dello Stato.

LA POLEMICA. Il Ministero:
«Macché tagli a scuola pubblica, è il solito cane di Pavlov».



Da quest'anno la pagella sarà online, i registri dei professori e tutte le comunicazioni fra insegnanti e famiglie. Lo prevede la versione finale del dl sulla spending review.

«A decorrere dall'anno scolastico 2012-2013 - si legge nel testo - le iscrizioni alle istituzioni scolastiche statali di ogni ordine e grado per gli anni scolastici successivi avvengono esclusivamente in modalità on line attraverso un apposito applicativo che il ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca mette a disposizione delle scuole e delle famiglie. Le istituzioni scolastiche ed educative redigono - si legge ancora - la pagella degli alunni in formato elettronico« e »i docenti adottano registri on line e inviano le comunicazioni agli alunni e alle famiglie in formato elettronico«. Entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto il ministero predispone infine un Piano per la dematerializzazione delle procedure amministrative in materia di istruzione, università e ricerca e dei rapporti con le comunità dei docenti, del personale, studenti e famiglie».