Notizie Flash

Ilva/ I ministri a Taranto, "no a decisioni irrimediabili"

Taranto, 18 ago. (TMNews) - Niente ricorsi alla Consulta del governo per ora, la promessa dall'Ilva di investimenti per 146 mln di euro per la riduzione delle emissioni; e l'assicurazione del governo che non c'è contrasto con la magistratura che vuole chiudere gli impianti dell'acciaieria a Taranto. Però sulla vicenda Ilva "non siano prese decisioni irrimediabili nelle loro conseguenze" ha detto il ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, perché "ci sono ancora molti tentativi da fare prima di arrivare allo spegnimento degli impianti" e, dunque, per "evitare a questa città e al paese il costo sociale" che ne deriverebbe.

Carattere