«Arafat fu avvelenato?» Corpo riesumato

I resti verranno esaminati per stabilire se Arafat, morto a Parigi nel 2004, sia stato avvelenato, come sospettano alcuni.
Yasser Arafat
24 novembre 2012
A - A
La salma del leader palestinese Yasser Arafat verrà esumata martedì prossimo, ha reso noto la commissione d'inchiesta dell'Autorità palestinese citata dalla Bbc online.

I resti verranno esaminati per stabilire se Arafat, morto a Parigi nel 2004, sia stato avvelenato, come sospettano alcuni. Il certificato di morte afferma che il primo presidente dell'Anp morì per un ictus, ma lo scorso agosto la magistratura francese ha aperto un'indagine dopo che esperti svizzeri hanno detto di aver rilevato tracce di polonio-210 radioattivo sui suoi indumenti.

Le operazioni di apertura della tomba, in un mausoleo a Ramallah, erano già iniziate giorni fa. I prelievi necessari verranno effettuati nel giro di qualche ora e in ogni caso in giornata.