Speciale primarie Pd 8 dicembre 2013
Speciale Elezioni 2013

Bersani-Casini insieme dalle Acli

bersani casini 640
15 settembre 2012
A - A
Una stretta di mano e un saluto affettuoso. Così Pierluigi Bersani e Pier Ferdinando Casini si sono salutati al loro arrivo all'incontro delle Acli a Orvieto.

Padrone di casa Andrea Olivero che, nella sua relazione, ha affermato: «Abbiamo assistito alla lenta agonia del berlusconismo, battuto non tanto dagli scandali sessuali, quanto dalla sua intrinseca incapacità politica di dare risposta alle pressanti esigenze dei cittadini e del sistema Italia, schiacciati da una crisi (non solo economica) troppo a lungo negata dall'ex Premier. Ora l'uno e gli altri tentano un'operazione maquillage: ci sentiamo di dire che nessun restyling del berlusconismo potrà oscurare le sue responsabilità».

Per Olivero «il governo tecnico fa supplenza, anche etica, alla politica». Per il leader delle Acli «Todi ci ha insegnato che non c'è bisogno di un partito cattolico. Non è più il tempo della Dc». Tra Udc e Pd è «possibile un'alleanza seria» tra «soggetti differenti che convergono per poter servire meglio il paese» sulla base di «valori comuni». Lo dice il presidente delle Acli, Andrea Olivero, aprendo il confronto con Pier Luigi Bersani e Pier Ferdinando Casini ospiti dell'incontro delle Acli ad Orvieto su 'Cattolici per il bene comune'.