Lavoro: i cinque punti del governo

giovani lavoro
23 gennaio 2012
A - A
Si va verso una revisione del sistema della cassa integrazione con una stretta sull'attuale durata e la sostanziale limitazione alla cassa ordinaria (52 settimane). L'uso della cassa sarà quindi limitatissimo e nei casi in cui si possa riprendere il lavoro rapidamente. Per il resto, dopo l'uscita dall'azienda, ci sarà un'indennità risarcitoria..

Fornero, prematuro dire stop Cig: IL VIDEO

Camusso, importanti tempi del negoziato: IL VIDEO

LAVORO, DOCUMENTO IN CINQUE PUNTI
Tipologie contrattuali, formazione-apprendistato, flessibilità, ammortizzatori sociali, servizi per il lavoro. Sono cinque i pilastri della riforma del lavoro che il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, ha illustrato alle parti sociali nell'incontro a Palazzo Chigi. Si tratta di «una riforma ambiziosa», ha assicurato il ministro, ma che va fatta con «largo consenso». Quanto ai tempi, Fornero ha spiegato che il confronto si dovrà concludere in tre-quattro settimane.